Curiosità del 27/09/2014

L'Economia Giapponese e la capacità di dominare le crisi

Sabato 27/09/2014 - L'economia del Sol Levante ha dimostrato grazie alla lungimiranza dei suoi dirigenti di poter dominare e superare senza eccessivi strascichi le crisi finanziarie di ogni tipo

Il Giappone ha dimostrato negli anni una grandissima capacità di superare gli ostacoli che si frappongono allo sviluppo economico.

La drammatica crisi petrolifera del 1973 ad esempio, avrebbe potuto causare conseguenze ben più disastrose: nessun altro Paese industrializzato infatti, era così dipendente dal petrolio di quanto non fosse il Giappone, considerando che il petrolio rappresentava all'epoca circa il 75 percento del suo consumo energetico.

Tuttavia, solo due anni e mezzo dopo l''oil shokku', la crisi petrolifera, l'economia nipponica era di nuovo ripartita in quarta, l'inflazione era stata gestita nel migliore dei modi e la crescita era ripresa intensamente.

Questo è potuto avvenire grazie al fatto che lo Stato e gli imprenditori reagirono con grande tempestività alla crisi.

Le industrie troppo bisognose di petrolio si misero immediatamente al lavoro per ottimizzare il risparmio energetico e in pochissimo tempo la siderurgia e la chimica ridussero di oltre un quarto i consumi.

Numerose fabbriche, altiforni e cantieri navali furono chiusi.

I giapponesi vendettero ai vicini coreani le vecchie petroliere e costruirono grosse navi destinate al trasporto di gas liquido, arrivando persino a progettare vere e proprie fabbriche galleggianti, da consegnare a clienti nordamericani e risparmiare notevolmente sui costi di trasporto.

Le fabbriche furono letteralmente invase dai robot; i taxi vennero riconvertiti per funzionare a gas e sui tetti delle case comparvero serbatoi d'acqua a energia solare.

Infine, riponendo in un angolo il dramma di Hiroshima e Nagasaki, vennero costruite diverse centrali nucleari che producono oggi un quinto circa dell'energia elettrica.

Un altro esempio della grande reattività del sistema economico giapponese fu evidenziato in occasione di un improvvisa e imprevedibile impennata dello yen nell'autunno del 1985 che diffuse il panico fra le imprese esportatrici.

Nello spazio di qualche mese infatti, lo yen guadagno il 50% nei confronti del dollaro con la conseguenza che i prezzi dei prodotti giapponesi salirono alle stelle; una vera e propria catastrofe per gli esportatori di prodotti di ogni tipo, i cui profitti crollarono inesorabilmente.

Così per la prima volta nella storia una fabbrica giapponese di automobili registrò un deficit e di conseguenza nello stesso anno le industrie in tutto il paese furono costrette a sopprimere 400 mila posti di lavoro.

Il Giappone però reagì tempestivamente ai tanti drammi causati dall''endaka', che significa letteralmente 'a causa del rialzo dello yen'.

Un aspetto positivo fu che l'impennata sui mercati della moneta nazionale aveva causato un notevole risparmio sui costi per l'aprovvigionamento del petrolio producendo un tesoretto di oltre 50 miliardi di dollari ogni anno.

Il governo fu così in grado di rilanciare la spesa pubblica e molte imprese riscoprirono presto il mercato interno; per quanto riguarda le esportazioni invece l'industria giapponese abbandonò la produzione di articoli a basso costo, concentrandosi su quelli più sofisticati.

Solamente due anni dopo i primi effetti dell'endaka, i giganti dell'elettronica, i più colpiti inizialmente dalla crisi, registrarono profitti record.

Articoli Correlati

Il Giappone, una superpotenza economica - 29/09/2014
Il ruolo giapponese nell'economia del mondo e la sua veste di finanziere del mondo
Grazie soprattutto agli sfolgoranti successi dei suoi modelli economici il Giappone è diventato da d...Leggi tutto
L'Industria Elettronica Giapponese - 25/09/2014
Il fiore all'occhiello dell'economia giapponese: elettronica e tecnologia
Nell'immaginario collettivo dei popoli occidentali, il Giappone è sinonimo di tecnologia e ambienti ...Leggi tutto
L'industria automobilistica in Giappone - 23/09/2014
La leadership assoluta delle case giapponesi costruttrici di automobili: un esempio di creatività e stile
Una volta conclusa con la disfatta la seconda guerra mondiale, l'industria automobilistica giappones...Leggi tutto
L'Industria Giapponese - 21/09/2014
Il settore industriale del Sol Levante gioca un ruolo fondamentale nell'Economia mondiale, dominando alcuni settori come quello tecnologico
Il settore industriale è stato senza dubbio il principale protagonista del 'miracolo economico' giap...Leggi tutto
L'Agricoltura Giapponese - 19/09/2014
Il ruolo fondamentale dell'agricoltura nell'economia e nel sostentamento dei giapponesi
L'agricoltura giapponese soddisfa oltre i due terzi delle necessità alimentari della popolazione non...Leggi tutto